Il 1 gennaio 2019, era entrato in vigore l’obbligo di pubblicità e trasparenza in riferimento alla  legge 124 del 4 agosto 2017,  secondo il quale era previsto che le Associazioni pubblicassero entro il 28 febbraio di ogni anno le informazioni relative ai contributi pubblici ricevuti dalle pubbliche amministrazioni nell’ anno precedente, purché di ammontare complessivo pari o superiore ad euro 10.000,00. Vi ricordiamo che a seguito del decreto crescita, la scadenza della pubblicazione dei contributi pubblici è stata spostata dal 28 febbraio al 30 giugno..

Utili approfondimenti da CSVnet :  CLICCA QUI

UN BREVE PROMEMORIA:

✔️ Le organizzazioni devono pubblicare le informazioni sui propri siti internet. In mancanza del sito dedicato, possono pubblicare sulla propria pagina Facebook o sulla pagina internet della rete associativa alla quale aderiscono.
✔️Se l’ente non dispone di un spazio on-line, può, grazie al riscontro positivo del Ministero del Lavoro e Politiche sociali ad un quesito specifico avanzato da CSVnet, pubblicare le informazioni richieste su spazi on line messi a disposizione dai Centri Servizi per il Volontariato.
✔️La pubblicazione deve avvenire a tre condizioni:

  1. registrazione da parte dell’ente
  2. fornitura e responsabilità dei dati direttamente riconducibile a quest’ultimo (con dichiarazione firmata del legale rappresentante)
  3. agevole raggiungibilità della pagina dalle pubbliche amministrazioni e da terzi

SERVIZIO CSV PUBBLICAZIONE CONTRIBUTI PUBBLICI

Il CSV FVG già da un anno offre questa possibilità alle associazioni registrate all’area riservata del sito www.csvfvg.it. Il servizio “Pubblicazione contributi pubblici” è disponibile tra gli “Strumenti di gestione” e vi si accede CLICCANDO QUI.
Il documento, una volta caricato, sarà visibile nella pagina pubblica del tuo Ente, insieme ai dati anagrafici, e sarà sempre raggiungibile tramite link pubblico .