Il 25 maggio è iniziata l’indagine sierologica sul nuovo Coronavirus. L’Istat ha selezionato un campione di 150.000 individui, rappresentativo della popolazione italiana.

Chi fa parte del campione sarà contattato telefonicamente dalla Croce Rossa Italiana (da un numero che inizia con 06 5510 _ _ _ _) per fissare un appuntamento per il prelievo di sangue.

L’esito sarà comunicato a ciascun partecipante dalla Regione di appartenenza entro 15 giorni dal test.

Chi si sottopone al test scoprirà se ha sviluppato gli anticorpi al virus e contribuirà a far conoscerela situazione epidemiologica dell’intero Paese.

Per questo è fondamentale la partecipazione di tutte le persone selezionate.

La Croce Rossa Italiana è parte attiva in questo progetto; ad essa è demandata la parte logistica, il supporto alle strutture sanitarie regionali impegnate nelle attività di prevlievo con proprio personale infermieristico, e soprattutto la delicata attività di call center: volontari CRI da diverse sedi della nostra regione stanno contattando le persone selezionate dall’ISTAT (7900 in FVG) per invitarle a sottoporsi a questo test gratuito.

 

Per saperne di più

 

Italia, insieme possiamo

 

Allegati:
IndagineSieroprevalenza_opuscolo