“Deja Vu – mi ricorda qualcosa…” tratto dagli sketch dei Monty Python
Satira sulla società: potere, mass media, famiglia, istituzioni, economia…

Ritorna in replica presso Teatro il Palamostre (P.le P. Diacono – Udine)
Sabato 19 Settembre 2020 ore 21.00
Nell’ambito di UdinEstate 2020, con il contributo del Comune di Udine

INGRESSO LIBERO SU PRENOTAZIONE ai seguenti recapiti:
347 8737763 e info@espressione-est.com

I Monty Python sono stati gli “Aldo, Giovanni e Giacomo” dell’Inghilterra anni ’70.
Questo spettacolo è un insieme di sketches del sestetto comico, autore ed interprete di un programma televisivo andato in onda sulla BBC per 45 episodi tra il 1969 e il 1974 e da due dei loro film più conosciuti. Il loro umorismo è diventato leggendario, alcune citazioni si protraggono ancora oggi.
Il copione deriva dalla traduzione e adattamento teatrale dei filmati originali, selezionati in base alla fattibilità teatrale quindi lavorando sull’adattamento di effetti ed ambienti cinematografici. La forza comica scaturisce, non solo dalle battute, ma dalla caratterizzazione degli attori e dalla loro reazione alle situazioni stereotipate della vita.
I Monty Python si caratterizzano per la continua ricerca ed elusione delle regole non necessarie alla comicità, come ad esempio la battuta finale, e in questo rientrano nella tendenza che accomuna tutte le arti nel ‘900.

Con: Roberto Barmina, Leonardo Del Piccolo, Riccardo Desirello, Denis Dri, Chiara Furlano, Franca Liano, Beatrice Macor, Gabriele Micottis, Mirco Ongaro, Francesca Marianini, Giada Pace, Ludwig Pellegrinon, Elisa Pitis, Fulvia Spizzo, Micaela Visintin, Alex Zuliani

Elementi scenici: Luigina Tusini Regia: Arianna Romano

Allegati:
Ndescenze-Deja-vu-Udine-19-settembre-2020_OK