Fiscalmente i documenti vanno conservati per 5 anni, civilisticamente per 10 anni.