Sì. Ai sensi dell’art.7 del D.Lgs.117/17 gli ETS possono organizzare raccolte fondi in forma organizzata e continuativa, mediante sollecitazione al pubblico, attraverso la cessione o erogazione di beni o servizi di modico valore, con l’impiego di risorse proprie e di terzi, inclusi volontari e dipendenti.