È comprensibile l’esigenza di gestire in modo efficace le riunioni con tanti soggetti e quindi, anche per evitare una eccessiva restrizione della platea, si potrebbe – se già non ipotizzato –prevedere un SOLO rappresentante per organizzazione da invitare. Il fatto che siano individuati un certo numero di tavoli tematici, dovrebbe già per sé ridurre il numero dei soggetti partecipanti.
Un’altra possibilità è prevedere un “accreditamento libero”, attraverso cui pre-selezionare i soggetti da invitare al percorso.