dott.ssa Maria Carolo

Silvia Maria Carolo

Silvia Maria Carolo

Dove si trova
Vicenza

Chi e cosa fa
Sono laureata in management della cultura e ho un background in storia dell’arte e studi museali. Il mio percorso professionale si articola in esperienze di progettazione e ricerca in aree quali l’innovazione sociale e culturale, la formazione, lo sviluppo di competenze in azienda e, più in generale, i processi culturali nelle organizzazioni.

Attualmente collaboro con aziende dei settori digital e tech e sono assegnista di ricerca presso l’Università IUAV (Venezia) dove mi occupo dell’implementazione di un progetto europeo orientato allo sviluppo di competenze per la sostenibilità nei settori culturali e creativi.

Ho lavorato oltre due anni in un Centro di Servizio per il Volontariato come progettista sociale e culturale, ricoprendo il ruolo di coordinatrice per il Servizio Civile Universale.

Nel mio passato recente ho seguito progetti di ricerca che hanno indagato le possibilità di innovazione nate da processi di apprendimento reciproco tra sistemi produttivi diversi, tra profit e non profit, avvicinando le aziende al mondo dell’arte, della cultura, dei musei e del terzo settore.

Dove sono disponibile
Tutto il territorio regionale del Friuli Venezia Giulia e del Veneto

Lavoro con il non profit dal
2019

Ideale per
piccole, medie, grandi

Cause sociali con cui opero abitualmente
Arte e cultura, Patrimonio culturale, Formazione, Giovani e Servizio Civile Universale, Volontariato d’impresa, Welfare culturale

Valori che guidano la mia professione
Credo nella capacità dei valori solidaristici, inclusivi e culturali del volontariato di saper cogliere e facilitare processi di innovazione e crescita delle organizzazioni, fondati sulla formazione delle risorse e sulla valorizzazione della dimensione umana. I servizi che propongo sono infatti orientati a sostenere il volontariato quale strumento per accrescere le competenze necessarie per una transizione giusta e sostenibile, da integrare nei processi di lifelong learning delle persone nei contesti della loro vita reale e delle organizzazioni di cui fanno parte. Il mio background umanistico-culturale e l’esperienza nel terzo settore si sono rivelati strumenti-guida fondamentali, che nel lavoro quotidiano mi orientano al dialogo con una molteplicità di soggetti, distanti per natura e obiettivi, ma vicini per visioni e approcci ai cambiamenti culturali del nostro tempo.

Cosa offro
Servizi di Design e gestione di progetti nell’ambito di:

  • bandi, avvisi, misure regionali e nazionali, con particolare riferimento alle aree tematiche: arte, cultura, creatività, musei e patrimonio culturale;
  • bandi di Servizio Civile Universale.
    Servizi di consulenza, attività di formazione e accompagnamento nei seguenti ambiti:
  • collaborazioni innovative tra mondo profit e non profit, ovvero nel design e nella costruzione di progetti di comunità attraverso il volontariato d’impresa e di competenze, in collaborazione con enti e aziende;
  • attività di People Raising per il Volontariato, ovvero nella definizione di strategie per la ricerca di profili ad hoc per le associazioni che ricercano personale o che hanno la possibilità di attivare tirocini e stage curriculari (gestione degli accessi nei portali online degli atenei, pubblicazione annunci di stage e lavoro, monitoraggio candidature ed eventuale primo contatto con i candidati);
  • progettazione e gestione di attività di Service Learning e di altre esperienze formative che vedano l’inserimento nella realtà associativa di studenti e tirocinanti, in collaborazione con università e scuole.

Quali sono le condizioni di vantaggio rivolte agli ETS
Verrà effettuato un preventivo per ogni servizio, a cui verrà applicato uno sconto del 10% per gli ETS. Nel caso di partecipazione a bandi, misure nazionali e regionali, si prevede un preventivo per il servizio di assistenza iniziale (a cui viene applicato lo sconto del 10%) e, se beneficiari, di una success fee variabile in base all’importo concesso.