“Quelli dei Pomeriggio” – Il Cinema come antidoto alla Solitudine

🎬Riprenderà il 22 marzo “Quelli del pomeriggio”, l’attesissimo cineforum del venerdì, un’iniziativa promossa dal CEC, Centro Espressioni Cinematografiche e dalla Mediateca Mario Quargnolo del Visionario di Udine, nato come progetto dedicato alla terza età ma aperto tutti coloro che amano il cinema. Ogni 15 giorni, intorno alle 15.00, viene proiettato un film in prima visione seguito da una discussione a cura dello staff del CEC. Possono partecipare tutti, a prescindere dall’età, acquistando un biglietto normale in cassa.

Nel contesto sempre più isolato della vita moderna, il cinema emerge come un potente contrasto alla solitudine. Nasce con questa idea “Quelli dei Pomeriggio”, un’iniziativa che si pone come un faro di condivisione e connessione attraverso l’arte cinematografica.
Il progetto fa parte di “Camminamenti“, il percorso del Comune di Udine, che racchiude molte attività volte a favorire l’invecchiamento in salute. Quest’anno, Quelli del pomeriggio si avvale della collaborazione di diverse associazioni di volontariato e promozione sociale tra cui Alzheimer Udine, Amici del salotto e Auser e rimane aperto a tutte le associazioni interessate. SI tratta di stipulare una semplice convenzione

L’iniziativa si propone di offrire a tutti, e in particolare coloro che trascorrono i pomeriggi soli, un’opportunità di socializzazione e immersione in un mondo di storie, emozioni e immaginazione. Viene a crearsi uno spazio inclusivo e accogliente, dove il pubblico può trovare momenti di condivisione e scambio attraverso la magia del cinema.

Attraverso una selezione attenta di film che spaziano dai classici agli ultimi successi di critica, il CEC mira a soddisfare una vasta gamma di interessi e gusti. Questa varietà contribuisce a creare un’esperienza cinematografica coinvolgente e stimolante per tutti i partecipanti.

Oltre alle proiezioni dei film, “Quelli del Pomeriggio” organizza anche attività collaterali, come dibattiti e incontri tematici, che offrono al pubblico l’opportunità di approfondire varie tematiche che spaziano dal sociale al culturale, all’ambientale e di condividere le proprie opinioni e riflessioni.

Ciò che rende davvero speciale “Quelli del Pomeriggio” è l’atmosfera di comunità, il clima amichevole che si crea durante gli eventi. Le persone hanno l’opportunità di incontrare nuove persone, condividere le proprie esperienze e sentirsi parte di un gruppo. Questo senso di appartenenza e di connessione umana è un potente antidoto alla solitudine e all’isolamento che molte persone sperimentano nella loro vita quotidiana

Grazie all’impegno dei promotori, questa iniziativa continua a portare gioia, ispirazione e condivisione nella vita di molte persone, dimostrando il potere unificante dell’arte cinematografica.

COME ADERIRE ALL’INIZIATIVA

Ciascun ciclo di film prevede 6 titoli, uno ogni 15 giorni. Le proiezioni si tengono nelle sale dei cinema Visionario e Centrale.

Le proiezioni sono aperte al pubblico di ogni età acquistando normalmente il biglietto di 5 euro in cassa. Per le associazioni che vogliono stipulare una convenzione per i propri associati, acquistando un pacchetto di biglietti contattare i referenti:

🎬📽CENTRO ESPRESSIONI CINEMATOGRAFICHE via Villalta, 24 | Udine tel. 0432 299545
Referente: Giulia Cane email: giulia@cecudine.org

Per informarsi su quale sarà di volta in volta il film, consultare il sito www.visionario.movie o telefonare allo 0432 299545.