VERSO UNA PIATTAFORMA COLLABORATIVA

Hai un’aula che usi poco e vorresti condividerla con altre associazioni?
Hai organizzato un corso di formazione, ma sono rimasti dei posti liberi che potrebbero essere occupati da volontari/e di altri enti?
Vorresti mettere a disposizione di altri volontari/e la fotocopiatrice che usi pochissimo?
Sei un professionista che vorrebbe fare del “pro-bono”, in modo sicuro e tracciabile, per sostenere il volontariato del tuo territorio?
Potresti fare tutto questo in un attimo, se esistesse una “Piattaforma Collaborativa del Volontariato”!

Il progetto “Piattaforma Collaborativa del Volontariato” è un’iniziativa di innovazione sociale che vuole promuovere un modo nuovo di “creare valore” nei territori (partendo, in questa prima fase, da quello regionale del Friuli Venezia Giulia).
Il progetto, portato avanti dal Centro Servizi Volontariato del Friuli Venezia Giulia (CSV FVG) in collaborazione con Regione FVG, CSVnet (Coordinamento nazionale dei CSV), offre la possibilità di scambiare orizzontalmente servizi senza utilizzare denaro ma con tutte le garanzie necessarie perché nessuna delle parti debba rimetterci qualcosa.

E chi ci guadagna? Tutti! Perché mettendo in condivisione spazi, attrezzature e competenze, se un volontario o un’associazione hanno  bisogno di un mezzo, di una consulenza o di formazione, potrebbero trovarli accessibili nella Piattaforma, proprio vicino a sé!

Si tratterebbe di un sistema locale di reciprocità indiretta: condividendo quello che ho o so con qualcuno, posso poi ottenere quello che mi serve da qualcun altro, grazie a un sistema interno di crediti, e quindi senza bisogno di denaro.
Il progetto “Piattaforma Collaborativa del Volontariato” è un’idea di un gruppo di cittadini attivi e operatori della società civile più che mai convinti che, per poter tornare a pensare a un futuro degno di questo nome, sia necessaria l’adesione di tutti (istituzioni, imprese, società civile e cittadinanza) agli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile promossi dalle Nazioni Unite attraverso l’Agenda 2030 
Con questo progetto, vogliamo recuperare un principio fondante della società: la “circolazione virtuosa” delle risorse della comunità, appoggiandoci anche alle potenzialità che ci offrono le nuove tecnologie. E non siamo soli! A pensarla come noi ci sono una moltitudine di persone in tutto il mondo: giovani e meno giovani, gruppi organizzati e spontanei, associazioni, enti, reti e istituzioni.

DIVENTA ESPLORATORE/ESPLORATRICE!
Se ti senti animato/a da ciò che hai appena letto e hai voglia di entrare attivamente a far parte di questo progetto innovativo e socialmente utile sin da questa prima fase esplorativa e costruttiva, sappi che per realizzare questa impresa c’è proprio bisogno di persone come te!
Vuoi diventare  “Esploratore”/“Esploratrice”? o semplicemente saperne di più?
Scrivi  a piattaforma@csvfvg.it oppure aderisci  al nostro canale broadcast inviando un messaggio Whatsapp o un sms al numero 392 9957902.
Riceverai solo comunicazioni utili e mai assillanti.

ORGANIZZA UN CAMPO BASE.
Vuoi diventare subito operativo/a? Se conosci un luogo/spazio/gruppo/evento adatto a ospitare una presentazione del progetto Piattaforma nella tua comunità, contattaci e ti supporteremo nell’organizzazione di quello che ci piace chiamare “Campo Base”: un mini-evento di promozione di questa idea (anche in soli 10 minuti) che può essere inserito senza problemi pure nelle scalette più fitte.
Per darti un’idea dei contenuti, ecco un breve videopresentazione piattaforma collaborativa  

.


UNISCITI A NOI E INIZIA A SPERIMENTARE

In allegato, nella sezione DOCUMENTAZIONE, trovate la versione stampabile delle schede. Si tratta di un file pdf in bianco e nero. Sono utili ad organizzare una veloce presentazione del Progetto Piattaforma Collaborativa del Volontariato per spiegare quest’idea e il contesto in cui nasce ai volontari della vostra associazione e ai cittadini attivi con cui siete in contatto. Suggeriamo di stampare ogni categoria (“Perché sono qui”, “Cos’è il CSV”, “Sharing Economy”, “Contesto” e “Piattaforma”) su fogli di colore diverso. Invece, le domande di attivazione del pubblico per la transizione da un argomento all’altro stampatele pure su carta bianca. Selezionate quali schede utilizzare per ogni categoria in base al pubblico che avete davanti (ad esempio, se i vostri volontari conoscono già il CSV non serve dilungarsi troppo nel presentarlo) e costruite il vostro discorso. Trovate poi il link del video di presentazione della Piattaforma, da utilizzare per illustrare il progetto e condividerlo con il maggior numero di persone possibile:

più saremo, più troveremo ciò che ci serve in Piattaforma un domani!

La felicità è reale solo se condivisa
(Christopher Johnson McCandless, noto anche con lo pseudonimo di Alexander Supertramp)

Il “Team Piattaforma”: Alberto Cuomo, Federica Morsanuto, Sara Pavan, Andrea Piscopo

 

WordPress Image Lightbox