Lavoriamo in rete…insieme – eventi Casa dell’ autismo aprile

28 Marzo 2024

LAVORIAMO IN RETE…INSIEME

La cultura sulla disabilità ha cambiato radicalmente la sua visione per ciò che riguarda le persone con bisogni speciali. Oggi la stessa normativa (legge 328/200 – LR 16 2022) spinge a considerare prioritario non solo l’aspetto “patologico” della disabilità ma la persona stessa, le sue scelte, le sue preferenze, i suoi legami territoriali, amicali, familiari, attraverso la personalizzazione del suo progetto di vita, la spinta alla autonomia, ai progetti di vita indipendente. Come per tutte le altre persone esistono delle opportunità che la comunità stessa può offrire in molti i campi, artistici, musicali, sportivi…. affinché la vita non sia solo dignitosa ma sia piena e gratificante ed assicuri quel benessere di cui tutti vogliamo beneficiare.
E ciò può avvenire solo attraverso una rete, una filiera virtuosa fra politica, amministrazioni, enti del terzo settore e privati, che possa creare quelle occasioni ed opportunità che spesso alle persone disabili sono negate. 

EVENTO MUSICA E TEATRO (venerdì 12 aprile 2024 ore 17.30- 20.00 presso la chiesa ex Convento di San. Francesco)
La musica ed il teatro come tramite non solo della sensibilizzazione sulle tematiche dell’autismo ma anche come opportunità per le persone con autismo di sperimentare e utilizzare nuovi canali di espressione e di attività da svolgere. La musica ed il teatro dunque come strumenti di attività, di esperienze positive, di miglioramento e come mezzi di integrazione sociale. L’incontro prevede intrattenimento musicale a cure della Coop.Soc. Polinote e Corto teatrale a cura della Scuola Sperimentale dell’attore. La collaborazione fruttuosa con associazioni territoriali già conosciute per professionalità ed impegno, creano, ampliano e sviluppano logiche di piena inclusione.
Seguono riflessioni sulle opportunità, utilità e modalità di svolgimento delle attività integrative, come musica e teatro e la ricaduta positiva sulle persone con autismo e le loro famiglie, a cure di Elena Bulfone Presidente della Fondazione Progettoautismo FVG di Feletto Umberto (Ud).

GUARDIAMO OLTRE LO SPETTRO (venerdì 19 aprile 2024 ore 1600-19.00 presso la sala T.Degan -Biblioteca Civica di Pordenone)
Il convegno concerne aspetti molto importanti nella vita delle persone con autismo e di coloro che sono coprotagonisti della loro vita..
La psicologa Dott.ssa Sabrina Burato, specialista in Psicoterapia Cognitivo Neuropsicologica, affronterà l’argomento della sessualità e affettività nell’ autismo, attraverso indicazioni specifiche che possano chiarire l’approccio ad un delicato argomento spesso sottostimato o sul quale possono esistere preconcetti, fornendo anche suggerimenti nell’ottica della promozione del benessere e della salute.
La Dott.ssa Jenny Tellan laureata in scienze motorie, insegnante, da anni impegnata con la disabilità, illustrerà il tema dello “Sport per tutti” i benefici e la valenza integrativa delle attività sportive per le persone con autismo.
La Dott.ssa Arianna Pegoraro, insegnante di musica e musicoterapeuta, illustrerà gli aspetti positivi della musicoterapia nell’autismo.
Elena Bulfone Presidente della Fondazione Progettoautismo FVG di Feletto Umberto (Ud) tratterà delle ricadute positive delle attività integrative e sportive, ci porterà le esperienze concrete dei progetti sviluppati dalla Fondazione e delle buone prassi regionali.

La CASA DELL AUTISMO APS – mail:lacasadellautismo@gmail.com – pagina fb La Casa dell’Autismo – cell. 3519603814

Allegati:
Lavoriamo in rete…