La giustizia riparativa: La forza dell’incontro – con Agnese Moro – 21 marzo

La giustizia riparativa mira a risanare la ferita che il reato ha provocato, attraverso l’incontro tra vittima e carnefice. Per questo anche detta “giustizia dell’ago e del filo”.
Consente di narrare la propria esperienza, al di fuori delle logiche del processo in cui la vicenda è ricostruita per ricercare le prove, la verità, che però lascia sempre alle vittime molte questioni irrisolte. La comunicazione del vissuto permette alla vittima di essere riconosciuta, e il racconto dell’esperienza criminale rappresenta per il reo la possibilità di lavorare sul senso di colpa e sui fattori che se non affrontati, facilitano la ricaduta nel reato.

Ne parleremo insieme a:

🗣️ Agnese Moro, figlia di Aldo Moro, Giornalista pubblicista, membro del Gruppo dell’incontro

🗣️ Grazia Grena, Già appartenente ai gruppi armati degli anni Settanta, Presidente dell’Associazione Loscarcere, membro del Gruppo dell’incontro

🗣️Giovanni Grandi, Associato di Filosofia Morale, Università degli studi di Trieste

🗓️ Giovedì 21 marzo alle 14

📍*Aula 3* del polo economico-giuridico dell’Università di Udine (Via Tomadini 30/A)

Link per iscriversi all’evento: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSd6yZOfy7H3lrRDqQ45E3sAxF0l4yToknVqbPFxH-eaQ9kr6w/viewform?usp=pp_url

Allegati:
IMG-20240208-WA000314

Telefono 340 709 82 Mail sisifoodv@gmail.com