Cinema e Terzo settore – un connubio magico con CSV FVG

A distanza di due anni dal lancio della nostra Rubrica “Cinema e Terzo Settore CSVFVG”, desideriamo esprimere la nostra profonda gratitudine per il sostegno caloroso e l’apprezzamento dimostrati dai nostri lettori. Questa iniziativa, nata dalla fusione della nostra passione per il cinema e per l’impegno sociale, ha superato ogni nostra aspettativa.

Come CSVFVG, ci impegniamo nella promozione della solidarietà e del volontariato, e crediamo fermamente che il cinema sia uno strumento potente per diffondere cultura, trasemettere valori e perchè no, contribuire a stimolare il cambiamento sociale. Il cinema con la sua capacità di toccare le corde più profonde dell’animo umano trasmette messaggi universali che possono ispirare, educare e sensibilizzare.

In questa prospettiva, nel 2022 abbiamo ideato e lanciato la Rubrica Cinema e Terzo Settore, inaugurando la sezione Ti consiglio un film CSVFVG, pensata per coinvolgere non solo il mondo associativo, ma l’intera comunità, offrendo uno spazio accessibile e coinvolgente. Da allora, ogni quindici giorni, proponiamo un film centrato su tematiche sociali, abbracciando una varietà di generi e argomenti per soddisfare un pubblico ampio e diversificato. Ogni recensione offre approfondimenti, citazioni e curiosità, arricchendo così l’esperienza dei nostri lettori. La maggior parte delle recensioni sono curate dal critico Giorgio Placereani (leggi qui l’articolo di approfondimento), mentre altre sono relizzate internamente.
Il nostro intento è che i nostri lettori partecipino sempre di più e attivamente alla rubrica proponendo titoli o inviandoci brevi recensioni di film e serie TV.

Con il tempo la rubrica ha ampliato il suo orizzonte includendo iniziative cinematografiche di ogni tipo tra cui eventi, proiezioni, cortometraggi, documentari pertinenti con le noste tematiche. Abbiamo inoltre iniziato a collaborare con le realtà cinematografiche della regione, tra cui il CEC Centro Espressioni Cinematografiche di Udine, di cui promuoviamo le iniziative di carattere sociale, solidale, culturale come “Quelli del pomeriggio al cinema” dedicata principalmente alla terza età, “Cinescuola” per il pubblico giovane in età scolastica, e le “Anatomie del film”, incontri di approfondimento aperti a tutti e tutte. Il nostro obiettivo è anche quello di fare da ponte tra le associazioni, i cittadini promuovendo una cultura cinematografica inclusiva e partecipativa.

Tutte le nostre iniziative vengono periodicamente veicolate attraverso i nostri canali di comunicazione (sito web, profili social, newsletter), garantendo così una diffusione capillare e una partecipazione attiva da parte della nostra comunità. La bellezza del cinema risiede nella sua capacità di connettere le persone, di offrire momenti di condivisione e di riflessione, e di trasformare la solitudine in un’esperienza condivisa di scoperta e di emozione.

👉 Se desideri sapere di più sulla nostra rubrica e su come collaborare con noi scrivi a mila.ciammaichella@csvfvg.it

.