Fino al 2 luglio 2021 gli enti del terzo settore possono presentare domanda di contributo per la realizzazione di specifiche attività in ambito sociale definite dall’Avviso pubblico

Con determinazione dirigenziale n. 662 del 7 giugno 2021 è stato approvato l’Avviso Pubblico di indizione di una procedura finalizzata alla concessione di contributi ad hoc a soggetti del Terzo Settore per la realizzazione di specifiche attività e progetti in ambito sociale – Anno 2021

Le attività oggetto di contributo sono:

  • attività ludico ricreative – Centri estivi – per bambini fascia 3 – 14 anni – realizzati nel rispetto della normativa e delle indicazioni per la tutela della salute e il distanziamento sociale;
  • attività ricreative organizzate per persone ultrasessantacinquenni volte ad evitare l’isolamento sociale, organizzate in piccoli gruppi;
  • attività ricreative organizzate per persone disabili finalizzate alla socializzazione e al sostegno del nucleo familiare;
  • attività e progetti finalizzati al sostegno di categorie di persone che si trovano in situazioni di particolare fragilità e/o affette da patologie croniche.

Si specifica che non è rilevante l’ubicazione della sede legale, ma l’importante che il progetto preveda il coinvolgimento di “utenti” del Comune di Udine e Ambito in via prevalente anche se non esclusiva.

Leggi il bando completo del Comune di Udine